17 Ottobre 1961

17 Ottobre 1961

Manifestanti algerini vengono massacrati dalla polizia parigina.

Siamo durante il periodo della guerra d’Algeria (1954-1962), e a capo della polizia c’è Maurice Papon, un reduce della Repubblica di Vichy, che da l’ordine di caricare una manifestazione di circa 30.000 algerini per le strade di Parigi.

Dopo 37 anni di processi, nel 1998, il governo francese riconosce 40 vittime, nonostante la stima dell’epoca fosse stimata tra le 100 e le 300.

40 anni dopo, Bertrand Delanoë, sindaco socialista di Parigi, pone una targa commemorativa sul ponte di San Michel, il 17 Ottobre 2001. La targa dice:

“In memoria degli Algerini uccisi durante la sanguinosa repressione della manifestazione pacifica del 17 Ottobre 1961”


17 ottobre 1849

17 Ottobre 1849

Muore alle due del mattino a Parigi il compositore Fryderyk Chopin, all’età di 39 anni.

Al suo fianco, negli ultimi momenti di vita, gli intimi, tra cui Eugène Delacroix, Delfina Potocka – alla quale aveva dedicato uno dei suoi valzer più famosi – e sua sorella, Ludwika. Viene sepolto a Parigi nel cimitero di Père Lachaise, ma il suo cuore è conservato a Varsavia, nella Chiesa di Santa Croce.